20303 20426 

 

Per protezioni perimetrali e per rilevare intrusioni da porte e/o finestre; sono barriere utilizzabili in interno ed esterno (IP65) con i profili in alluminio.
Sono composte da un Trasmettitore (Tx) ed un Ricevitore (Rx) che generano 8/10 fasci. Per garantire l’alta stabilità del prodotto ogni fascio è costituito da un fascio doppio (è composto da DUE raggi).
Le barriere dispongono di un particolare supporto girevole che permette di orientare le unità ed ottenere il migliore allineamento in qualsiasi posizione di montaggio: questo per ridurre notevolmente i tempi di installazione.
Per prevenire falsi allarmi si possono programmare il numero di fasci (doppi) che devono interrompersi, uno oppure due,per attivare lo stato di allarme.
Altezza: 152 cm (cod. 20303) e 200 cm (cod. 20426)


CARATTERISTICHE TECNICHE


- Grado di protezione: IP65
- Portata max: in INTERNO max 30 m; in ESTERNO max 15 m;
- Portata Min: 180Cm
- Programmazione dei fasci che si devono interrompere per lanciare l’allarme(uno oppure due)
- Alimentazione: 12Vdc; 95mA max tot
- Dimensioni: L 30 x 1.520 x 38mm (cod. 20303)
- Dimensioni: L 30 x 2.000 x 38mm (cod. 20426)

 

n° 8 fasci doppi; altezza delle barriere 152Cm (cod. 20303)
n° 10 fasci doppi; altezza delle barriere 200 cm (cod. 20426)
UN FILO per il sincronismo deve collegare Tx e Rx
La luce solare può ridurre la sensibilità del ricevitore e provocare dei falsi allarmi, per evitare questi abbagliamenti si consiglia di orientare verso Nord l’unità Rx, verificando il movimento del sole. 

 

 


  

20365

Per protezioni perimetrali esterne e per protezioni perimetrali di edifici in genere;
Grado di protezione IP65 con profili in alluminio e copertura in plexiglas nero anti-UV.
Sono composte da un Trasmettitore (Tx) ed un Ricevitore (Rx) che generano 6 fasci doppi, ogni fascio è composto da DUE raggi.
Le barriere dispongono di un particolare supporto girevole che permette di orientare le unità ed ottenere il migliore allineamento in qualsiasi posizione di montaggio: questo per ridurre notevolmente i tempi di
installazione.
Per prevenire falsi allarmi si possono programmare il numero di fasci (doppi) che devono interrompersi, uno oppure due,per attivare lo stato di allarme.
Altezza: 112 cm


CARATTERISTICHE TECNICHE


- Portata: in ESTERNO 50 m
- Programmazione dei fasci che si devono interrompere per lanciare l’allarme (uno oppure due)
- Alimentazione: 12Vdc; max 100mA
- Dimensioni: 45 x 1.120 x 57mm

 

n° 6 fasci doppi; altezza 112 cm
UN FILO per il sincronismo deve collegare Tx e Rx
La luce solare può ridurre la sensibilità del ricevitore e provocare dei falsi allarmi, per evitare questi abbagliamenti si consiglia di orientare verso Nord l’unità Rx, verificando il movimento del sole

 


  

 

 28071

Le barriere RAYWALL sono barriere ad infrarossi attivi, sono composte da un ricevitore e un trasmettitore.
Una volta installate le barriere creano un perimetro invisibile ideale per proteggere con sicurezza grandi aree esterne sia di giorno che di notte, grazie alle loro caratteristiche le barriere RAYWALL supportano anche l’esposizione costante a severe condizioni ambientali e ai loro cambiamenti.
Le Barriere RAYWALL integrano un sistema a doppia trasmissione radio (868 e 433 MHz) per garantire maggiore flessibilità e superiori standard di sicurezza.
Le barriere possono essere facilmente installate su qualsiasi tipo di impianto filare o via radio grazie all’adattatore radio RAYCAPTURE, inoltre le barrire RAYWALL non richiedono cavi di collegamento tra le singole colonne, una volta collegate via filo o via radio alla centrale è sufficiente collegare l’alimentazione per completare l’installazione.

ESEMPI DI INSTALLAZIONE
Collegamento filare o con adattatore radio Raycapture.
Protezione perimetro totale con due coppie di barriere cod. 28071 (2 barriere per codice).
COLLEGAMENTO:
Ogni barriera dispone di una batteria a tampone per garantire il funzionamento continuo in ogni situazione.
Secondo le esigenze di installazione, la barriera può essere alimentata sia con alimentazione di rete 220V o con alimentazione 12V.
COLLEGAMENTO FILARE:
Per il collegamento filare è sufficiente portare le uscite presenti sul lato RX di ogni barriera ad un ingresso NC della propria centrale.
COLLEGAMENTO RADIO CON ADATTATORE RAYCAPTURE:
In caso di intrusione, ogni barriera è in grado di inviare un segnale radio grazie al quale il ricevitore Raycapture è in grado di interfacciarsi con qualsiasi centrale filare,
fino a un massimo di 28 sensori Raywall.

CARATTERISTICHE TECNICHE RAYWALL


Modello: 28071
Distanza Rilevazione: 300 m int. / 100 m est.
No. Fasci: 8
Modalità Rilevazione: Interruzione 2/3/4 fasci da 2
Raggio: IR IR a impulsi digitali
Velocità Rilevamento: 50-240 ms regolabile
Output Allarme: Relay: NO.NC: AC/DC 30V 70mA Max
Alimentazione: AC 230V
Consumo: 8 fasci ≤ 300 mA/cad
Temperatura operativa: -25°C/+55°C 5-95% umidità relativa
Dimensioni: 174 cm con lampeggiante
Uscita Anti-Tamper: Tipo output: NC tip capacity 24V 50mA max
Asse Ottico: 180° (±90°)
Asse Ottico: 20° (±10°)
Materiale: Resina PC

 


  

 

28255 


Ogni ricevitore per rilevatori può gestire fino a 28 RAYWALL soddisfacendo così le più esigenti richieste in tema di potenzialità dell’impianto.
Ogni sensore gestito ha la sua uscita indipendente di allarme; in questo modo la centrale è in grado di identificare quale tratto è andato in allarme.
Il RAYCAPTURE nel caso in cui i sensori a lui collegati siano stati predisposti anche per gestire allarmi secondari quali manomissione, antimascheramento, batteria scarica o mancanza di collegamento (offline) è in grado di trasferirli alla centrale.
Ogni segnalazione rilevata dal RAYCAPTURE è inoltre prontamente segnalata dall’apparato stesso tramite opportuni led. La presenza di connettori per terminali estraibili rende l’installazione estremamente facile. Anche la codifica dei sensori RAYWALL avviene semplicemente grazie al processo di acquisizione automatico che avviene dopo aver selezionato la zona destinata al controllo del sensore stesso.
Massima sicurezza perchè RAYCAPTURE opera contemporaneamente sia a 433MHz che a 868 MHz. In questo modo grazie alla tecnologia di trasmissione di cui sono dotate le barriere RAYWALL se una frequenza risulta “bloccata” l’altra frequenza sarà in grado di completare la trasmissione come da attese.
Con il RAYCAPTURE puoi usare le barriere RAYWALL (Cod.28071) anche via radio.
Una volta collegato il RAYCAPTURE sugli ingressi filari della propria centrale, le barriere RAYWALL saranno in grado di comunicare via radio eventuali intrusioni senza dover effettuare collegamenti diretti tra le barrire e la centrale di allarme.

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

  • Alimentazione: 10-16 VdC
  • Assorbimento: a riposo: 100mA@ 12 VdC
  • Max: 500 mA @ 12 VdC
  • Massimo numero di zone wireless: 28
  • Indicatori LED: 32
  • Uscite di allarme: Stato solido photo MOS, NC, massimo 130 mA 30 VdC, <30 Ohm (RON)
  • Uscita antimanomiss./Antimasch.: Stato solido photo MOS, NC, massimo 130 mA 30 VdC, <30 Ohm (RON)
  • Uscita Offline: Stato solido photo MOS, NC, massimo 50 mA 30 VdC, <10 Ohm (RON)
  • Uscita Batteria Bassa Rilevazione: Stato solido photo MOS, NC, massimo 130 mA 30 VdC, <10 Ohm (RON)
  • Antimanomissione: Apertura Cover
  • Radio Frequenze: 433MHz & 868 MHz
  • Temperatura di funzionamento: da -10°C a +50°C

 


 

 

28163 28224 28170 

Barriere IR attivi da interno ed esterno (IP54); sono composte da un Trasmettitore (Tx) ed un Ricevitore (Rx) che generano 2 raggi combinati in logica “AND”: ’allarme viene generato solo con l’interruzione di tutti i due raggi e per il tempo stabilito: regolabile fra 50 e 240ms.

 

Funzione AGC: controllo automatico del guadagno in funzione delle diverse condizioni ambientali per ottimizzare sempre il segnale ricevuto;
Mirino per un rapido allineamento ottico attraverso apposite manopole zigrinate(evitano l’uso di cacciaviti),regolazioni ORIZZONTALI 180°/+-90° regolazioni VERTICALI 20°+-10°;
inoltre una segnalazione visiva,attraverso LED,indica il livello di segnale disponibile al Rx.
Test point per verificare,in tensione,il livello del segnale ricevuto. Sullo stesso BUS filare possono essere installate fino a 32 coppie di barriere, ognuna dovrà avere un differente indirizzo, ottenibile attraverso appositi dipswitches a bordo e possono essere impostate fino ad 8 diverse frequenze per evitare interferenze far loro.
Relè di allarme con contatto Nc/No programmabile. Il ricevitore contiene anche un BUZZER che, se abilitato, si attiva in fase di allarme. Tempo di interruzione dei fasci programmabile. Installazione da muro, su superfici piane oppure da palo (staffe in dotazione)

 

 


 

28088

Barriera agli infrarossi attivi, composta da un trasmettitore e da un ricevitore.
- Ogni barriera è composta da 2 fasci (superiore/inferiore) di 3 raggi ciascuno, ogni fascio può operare indipendentemente (OR)
oppure in modo combinato (AND). L’allarme viene attivato dall’interruzione contemporanea di tutti i raggi del fascio, i due fasci di ogni barriera possoo operare indipendentemente uno dall’altro o in modo combinato.
- Riconoscimento Pioggia/Nebbia e adattamento automatico della potenza di trasmissione in base alle condizioni ambientali.
- Funzione di disqualifica in caso di nebbia elevata (è una segnalazione che il rilevatore riporta ai terminali in morsettiera (DISQ) quando il trasmettitore non è più in grado di comunicare con il ricevitore a causa di fattori atmosferici quali la bebbia o la forte pioggia/neve).
- Allineamento otticocon mirino e segnalazione a LED.
- Segnalatore di potenza del segnale a LED e a voltaggio (Test Point),
- Possibilità di impostare 8 diverse frequenze digitali per evitare interferenze.
- Buzzer di allarme e di stato in fase di programmazione.
- Tempo di risposta regolabile tra 50 e 240 ms
- Tamper

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

  • Distanza: Est 150m / Int. 450m (distanza min. 7 m)
  • N. Raggi: 6 suddivisi in 2 fasci da 3 raggi
  • Modalità di rilevazione: Interruzione dei 3 raggi di un fascio indipendente oppure interruzione simultanea di tutti e 6 i raggi
  • Fonte Ottica: Raggio infrarosso impulsivo digitale
  • Tempo di risposta: Regolabile da 50-240 ms
  • Uscita Allarme: Uscita contatto relè: NO/NC - DC 30V max, 150mA max
  • Caratteristiche Alimentatore (non fornito): Tensione di uscita da 13,8V a 24V, potenza minima 15W
  • Assorbimento: Massima corrente totale assorbita (TX+TR) 60mA con Vcc 15V a Led e Buzzer spenti
  • Temperatura Operativa e Umidità: -25°C / 55°C 5-95% RH (umidità relativa)
  • Uscita Tamper: Uscita contatto: NC-DC30V, 150mA Max
  • Regolazione Assi Ottici: Orizz. 180° (±90°); Vert. 20° (±10°)
  • Mirino: Tipo finestra
  • Materiale: Resina PC
  • Dimensioni: 108 x 420 x 103 mm / 2660 g (netto) - 3240g (lordo)

 

 

iSicuri è un marchio a distribuzione esclusiva del gruppo Gli Elettrici, Via Stromboli n.30, 20089 Rozzano(MI) tel. 02/8939171 P.IVA 1263525015